Pane alle Nocciole, a Caprarola

Pane alle Nocciole, a Caprarola

Esiste un luogo vicino alla incantevole città di Roma, arroccato su uno sperone tufaceo, dove la qualità è un Must. Qualità dell’ambiente, della vita, del cibo. Tanto da diventare un “case study” per la scuola di architettura del Principe Carlo d’Inghilterra e non solo. Sarà stata la sua posizione particolarmente “inspiring”; posta tra le due più importanti strade consolari – la Cassia e la Flaminia – a renderla una cittadina così sensible alla Bellezza! Palazzo Farnese a parte, unitamente a tutte le altre bellezze architettoniche e naturali che la caratterizzano, quando vado a Caprarola adoro, letteramente adoro, pasteggiare con il pane alla nocciola. E sì, perchè Caprarola è famosa per la Nocciola DOP utilizzata per preparare non solo dolci, liquori, creme, ma anche primi e secondi piatti.
Provare per credere!

Condividi