Andare
il teatro di pietrabbondante

Pietrabbondante, il Teatro delle Morge

Nello spazio delle valli. Strade di faggi si arrampicano. Macigni giganti. Le morge. Imperiose. Paese di pietra. Case fatte di pietra. Roccia nuda. Maestosa .Viva.

Il Molise in Bici

Il Molise è una regione quasi sconosciuta alla maggior parte degli italiani. Sembra immobile,ferma, lontana dalla frenesia di tutti i giorni. Un pò come un

Le Campane….di Agnone

Dall’Oriente. Remote e misteriose.Legate alle credenze.Sulle tombe mosse dal vento. Mosse dai passi sui bordi delle vesti.Sono lontane le origini delle campane.Difficili da trovare.Esiste la

I Tratturi

 Memoria dentro un’iscrizione.                          Origini in tracce millenarie.             

Altilia - Molise (Renato Corradi)

ALTILIA-SAEPINIS

Su una strada…..tratturo, luogo di passaggio di pastori e di greggi. Riposano. Punto di contatto….gli abitanti e la valle comunicano. Su una aspra collina….in cima,

arco Nazionale (Renato Corradi)

Parco Nazionale della Majella

Partire lasciando alle spalle i soliti pensieri, denudandosi delle preoccupazioni e dei propri ruoli e liberare i sensi: tutti! Un break sensitivo: il silenzio, gli

La Cattedrale – Termoli

Città antica, piccola, umile. Mura maestose e preziose, di una chiesa grande Cattura occhi curiosi. Spazio negli spazi uguali nel tempo, immutati, eppure mutati. Immobili

il castello svevo (Renato Corradi)

Il Castello Svevo – Termoli

Al di là del muro dei capperi in fiore. Grande.  Forte. Guardiano. Si erge solitario nel vento che viene dal mare. Il mare  temuto, che

Trabucco

Dagli scogli al mare. Altissimi sulle palafitte, come su trampoli. Sommersi. Emergono, quasi timidi. Antichissimi. Giochi di legno d’Aleppo, fili, travi e reti che aspettano

il teatro di pietrabbondante

Pietrabbondante, il Teatro delle Morge

Nello spazio delle valli. Strade di faggi si arrampicano. Macigni giganti. Le morge. Imperiose. Paese di pietra. Case fatte di pietra. Roccia nuda. Maestosa .Viva.

Il Molise in Bici

Il Molise è una regione quasi sconosciuta alla maggior parte degli italiani. Sembra immobile,ferma, lontana dalla frenesia di tutti i giorni. Un pò come un

Le Campane….di Agnone

Dall’Oriente. Remote e misteriose.Legate alle credenze.Sulle tombe mosse dal vento. Mosse dai passi sui bordi delle vesti.Sono lontane le origini delle campane.Difficili da trovare.Esiste la

I Tratturi

 Memoria dentro un’iscrizione.                          Origini in tracce millenarie.             

Altilia - Molise (Renato Corradi)

ALTILIA-SAEPINIS

Su una strada…..tratturo, luogo di passaggio di pastori e di greggi. Riposano. Punto di contatto….gli abitanti e la valle comunicano. Su una aspra collina….in cima,

arco Nazionale (Renato Corradi)

Parco Nazionale della Majella

Partire lasciando alle spalle i soliti pensieri, denudandosi delle preoccupazioni e dei propri ruoli e liberare i sensi: tutti! Un break sensitivo: il silenzio, gli

La Cattedrale – Termoli

Città antica, piccola, umile. Mura maestose e preziose, di una chiesa grande Cattura occhi curiosi. Spazio negli spazi uguali nel tempo, immutati, eppure mutati. Immobili

il castello svevo (Renato Corradi)

Il Castello Svevo – Termoli

Al di là del muro dei capperi in fiore. Grande.  Forte. Guardiano. Si erge solitario nel vento che viene dal mare. Il mare  temuto, che

Trabucco

Dagli scogli al mare. Altissimi sulle palafitte, come su trampoli. Sommersi. Emergono, quasi timidi. Antichissimi. Giochi di legno d’Aleppo, fili, travi e reti che aspettano