Ciao, Buongiorno.

Oggi ho mangiato un “pane semintegrale” molto buono, che non esagero a definire “unico” al mondo! Ma sono in conflitto di interessi…. Infatti è prodotto con “grano Senatore Cappelli” coltivato da un amico, Michele, di Montecilfone. Poi questo grano viene macinato a pietra da altri amici, i Cofelice, mugnai di Matrice, mugnai da generazioni. Infine questo pane è cotto da un amico, Antonio, che fa il fornaio da quando era bambino di fronte al Castello Svevo di Termoli: si vende nel forno di Giustino, altro amico, in fondo a via F.lli Brigida.

Che pane, tutto molisano, garantito dall’amicizia!! Che bello avere questi amici !!

Ottimo anche imburrato con sgombro arrosto, pescato da Sebastiano e cotto da Gianni, innaffiato con vino Tintilia “Kurunus”, prodotto da Michele di Montecilfone….e sennò gli amici a che servono….